8 giorni / 7 notti

Gran ballo del Gattopardo

da € 4.820

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.latouritalya.com/it?p=1025
per informazioni: LaTour I-Talya
Powered by Go World SRL - www.goworld.it
Tel. 0712089301 -

Gran ballo del Gattopadro

Dopo aver visitato le meraviglie italiane, foste interessati a proseguire il vostro viaggio in Israele abbiamo una forte partnership con il tour operator GO ASIA (https://www.goasia.it/destinazioni/israele/).

 

1° giorno

Domenica

Arrivo presso l’aeroporto di Palermo, incontro con l’autista e trasferimento in hotel. Sistemazione in hotel dopo le ore 15.
Ore 19:30 Cena di benvenuto presso il Palazzo Lanza Tomasi, seguita da visita privata del Palazzo. Il Duca e la Duchessa vi condurranno in un affascinante tour attraverso le sale del palazzo, splendidamente restaurato, dove avrete tra l’altro il privilegio di ammirare il manoscritto originale dell’immortale capolavoro del Principe Tomasi di Lampedusa, Il Gattopardo.

2° giorno

Lunedì

Pensione completa con pasti kosher.
Mattinata danzante: dalle ore 10 alle 11.30 lezione di balli ottocenteschi presso la Sala dei Ventagli di Palazzo Lanza Tomasi
Nel pomeriggio Walking tour di Palermo per ammirare le bellezze della città. Palermo è il capoluogo della Sicilia. La Cattedrale di Palermo, del XII secolo, ospita tombe reali, mentre l'imponente Teatro Massimo neoclassico è famoso per gli spettacoli di opera lirica. Sempre in centro si trovano il Palazzo dei Normanni, un palazzo reale risalente al IX secolo, e la Cappella Palatina, con mosaici bizantini. Gli affollati mercati includono il mercato di strada centrale Ballarò e la Vucciria, vicino al porto. In serata rientro in hotel e pernottamento.

3° giorno

Martedì

Pensione completa con pasti kosher.
Mattinata danzante: dalle ore 10 alle 11.30 lezione di balli ottocenteschi presso la Sala dei Ventagli di Palazzo Lanza Tomasi
Incontro con la guida e visita della città della durata di mezza giornata. Si inizia con la Chiesa della Magione. La basilica della Santissima Trinità del Cancelliere, comunemente conosciuta come basilica La Magione, è una delle più antiche chiese della città di Palermo, sita nei pressi del quartiere della Kalsa, di fronte l'omonima piazza. Si continua la passeggiata attraverso il vecchio quartiere ebraico di La Meschita. In serata rientro in hotel e pernottamento.

4° giorno

Mercoledì

Pensione completa con pasti kosher.
Mattinata danzante: dalle ore 10 alle 11.30 lezione di balli ottocenteschi presso la Sala dei Ventagli di Palazzo Lanza Tomasi
Pomeriggio: esperienza a sorpresa firmata Danza il Tuo Viaggio. Vi verranno comunicati i dettagli prima del vostro arrivo a Palermo.

5° giorno

Giovedì

Pensione completa con pasti kosher.
Mattinata danzante: dalle ore 10 alle 11.30 lezione di balli ottocenteschi presso la Sala dei Ventagli di Palazzo Lanza Tomasi
Nel pomeriggio incontro con la guida e inizio della visita della duarat di mezza giornata.Visita al sito dell’Oratorio di Santa Maria del sabato che l’arcivescovo di Palermo ha dato in comodato d’uso come futura Sinagoga. Visita al castello della Zisa con iscrizioni e simboli ebraici. Il Duomo di Monreale, splendida basilica del XII sec. Con incredibili affreschi raffiguranti scene del Vecchio Testamento. In serata rientro in hotel e pernottamento.

6° giorno

venerdì

Lezione di cucina con la Duchessa!
“A Day Cooking with the Duchess” non è soltanto una lezione di cucina siciliana in un luogo fuori dall’ordinario.
È un’esperienza culinaria e culturale unica nel suo genere, un avvincente itinerario attraverso il cibo e la storia della Sicilia nell’ultima dimora del Principe Giuseppe Tomasi di Lampedusa, autore del celebre romanzo Il Gattopardo.
La Duchessa di Palma vi condurrà di buon mattino al pittoresco mercato del Capo dove sceglierete gli ingredienti di stagione più freschi, e vi farà scoprire alcune delle bellezze nascoste di Palermo, una delle città più seducenti del Mediterraneo. Al mercato sarete trasportati in un mondo rutilante di suoni, profumi e colori mediterranei, camminando tra le bancarelle stracolme di pesce freschissimo, di frutta e verdura, dei celebri agrumi di Sicilia, di spezie, del pane ricoperto di semi di sesamo, appena sfornato dal forno a legna.
Di ritorno al palazzo, una sosta nella lussureggiante terrazza, un vero e proprio giardino pensile ricco di essenze mediterranee e subtropicali. Lì raccoglierete le erbe, i fiori e gli agrumi più adatti ad esaltare i sapori dei piatti siciliani che preparerete nell’accogliente cucina del palazzo, sotto la guida esperta della Duchessa.
Il menu da voi creato sarà servito nell’elegante sala da pranzo affacciata sul mare.
Resto della giornata a disposizione per preparativi per lo Shabbat.

7° giorno

Sabato

Pensione completa con pasti kosher in hotel. Giornata dello Shabbat.

8° giorno

Domenica

Prima colazione in hotel, check out e incontro con l’autista, trasferimento in aeroporto.

Quote per persona, a partire da:

Partenza Minimo 2 partecipanti Minimo 4 partecipanti Minimo 6 partecipanti
Doppia Doppia Doppia
Dal 1 Gennaio 2023 al 31 Dicembre 2023 € 6.600 € 5.260 € 4.820

La quota comprende

  • Pernottamenti in hotel 4*/5* con trattamento di pensione completa con pasti kosher
  • lezioni di danza come da programma
  • trasferimenti
  • pick up e drop off in aeroporto
  • guida parlante inglese
  • assicurazione medica.

La quota non comprende

  • Eventuale assicurazione annullamento
  • auricolari dove richiesti per le visite
  • extra
  • mance
  • tassa di soggiorno
  • ticket di ingressi
  • spese di carattere personale e quanto altro non menzionato nella voce “La quota include”
  • trasporto aereo
  • tasse aeroportuali.
Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1.650 - Voli esclusi

Durata: 5 giorni / 4 notti

da € 1.150

Durata: 4 giorni / 3 notti

da € 860

Articoli che potrebbero piacerti

La presenza ebraica risale alla fine del XIII secolo. La Comunità visse in condizioni relativamente tranquille dedicandosi al commercio e al prestito di denaro. Il passaggio della città alla Repubblica di Venezia (1405) determinò un progressivo inasprimento delle condizioni. Rimase tuttavia permesso agli ebrei di laurearsi presso la prestigiosa università della città, sia pur con […]

Il quartiere medievale di Ferrara conserva le memorie di una comunità ebraica tra le più antiche d’Italia. Le prime presenze documentate risalgono al 13° secolo, ma lo sviluppo maggiore lo si ebbe nel 14° e 15° sotto il dominio degli Este fino a quando, nel 1598, Ferrara passò sotto il controllo della Chiesa che da […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

LaTour I-Talya
Powered by Go World SRL - www.goworld.it

Premio Turismo responsabile Italiano 2011