4 giorni / 3 notti

Marche: cultura ebraica nei territori dei Papi

da € 1.150

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.latouritalya.com/it?p=1316
per informazioni: LaTour I-Talya
Powered by Go World SRL - www.goworld.it
Tel. 0712089301 -

Marche: cultura ebraica nei territori dei Papi

In tre giorni andremo a conoscere la presenza ebraica nelle Marche e le città che hanno dato i natali ad importanti Papi della storia. I tour sono pensati con guida in privato e con auto di lusso con conducente, ma siamo sempre disponibili a CUSTOMIZZARE OGNI DETTAGLIO SEGUENDO LE RICHIESTE DEL CLIENTE. Dopo aver visitato le meraviglie italiane, foste interessati a proseguire il vostro viaggio in Israele abbiamo una forte partnership con il tour operator GO ASIA (https://www.goasia.it/destinazioni/israele/).

ANCONA, un ghetto storico e un golfo romantico tra archi di trionfo romani e chiese romaniche. SENIGALLIA, affascinante città di mare dove nacque Papa Pio IX. URBINO, perla di rara bellezza con il suo Palazzo Ducale, casa di Raffaello ed un interessante passato ebraico, come quello di PESARO e la sua sinagoga. OSIMO, borgo medievale che ospitò una importante comunità ebraica. ASCOLI, città di Papa Nicolò IV, ha un centro storico medievale di grande valore con la sua deliziosa Piazza del Popolo.

LUOGHI VISITATI:

Ancona, Senigallia, Urbino, Pesaro, Osimo, Ascoli

ELEMENTI DISTINTIVI DEL TOUR (EDT):

1) Siti ebraici;

2) Città d’arte.

1° giorno

Arrivo all’aeroporto di Ancona – Ancona ebraica – Senigallia

Con auto in privato con conducente ci trasferiremo dall’aeroporto di Ancona al nostro hotel ad Ancona. Con una guida professionale solo per noi ci trasferiremo a Senigallia per visitare questa vibrante località di mare con monumenti in stile liberty come la Rotonda a Mare, in stile neoclassico come il Foro Annonario, e medievali come la Rocca Roveresca. In questa piccola città nacque Pio IX, Papa che visse durante il concitato periodo dell’indipendenza Italiana. Da Senigallia ci sposteremo ad Ancona, meravigliosa città capoluogo della regione, unica con la sua posizione a strapiombo sul mare. Visiteremo non solamente le due chiese romaniche, il Duomo e Santa Maria della Piazza, annoverate tra le più belle del centro Italia, ma anche il ghetto ebraico con la Sinagoga ed il cimitero ebraico nella suggestiva cornice del parco del Cardeto. Ritorno in hotel e notte ad Ancona.

2° giorno

Urbino - Pesaro

Partenza la mattina con auto privata da Ancona per andare a Urbino dove ci aspetterà la nostra guida. Urbino è sicuramente il borgo marchigiano più interessante e ricco di opere d’arte. Città natia del pittore Raffaello e di Papa Clemente XI, ha nel Palazzo Ducale (biglietto incluso) l’indiscusso capolavoro della regione, un monumento imperdibile che raccoglie tutte le opere d’arte accumulate nei secoli dai duchi di Montefeltro. Urbino ha anche un’interessante passato ebraico che andremo a scoprire nel dettaglio: la Sinagoga, il cimitero ebraico e il Ghetto sono ancora riconoscibili. La prima presenza ebraica documentata a Urbino risale agli inizi del Trecento. Nella seconda metà del Quattrocento, con la nascita dei Monti di Pietà, non mancarono le predicazioni religiose antiebraiche che molta influenza avevano sul popolo. Al termine della visita trasferimento a Pesaro dove scopriremo le meraviglie della città. Visita delle due sinagoghe di Pesaro, quella spagnola, fondata nella seconda metà del cinquecento, e quella Italiana; termineremo la visita con il Cimitero ebraico e il ghetto prima di tornare ad Ancona. Seconda notte ad Ancona.

3° giorno

Ascoli – Osimo

Partenza con auto con autista alla volta di Ascoli, dove incontreremo la guida per immergerci in questo grazioso borgo medievale. Questa è la città natale di Papa Nicolò IV, a testimoniare il fatto che le terre marchigiane hanno sempre avuto un ruolo molto importante nel mondo cattolico. Piazza del Popolo è la gemma preziosa di questa città: una piazza rinascimentale con anche monumenti medievali, dominata dal bellissimo Palazzo dei Capitani del Popolo, dalla Loggia dei Mercanti e dalla chiesa di San Francesco: i tre poteri, governo, chiesa e gilda mercantile si “confrontano” direttamente in questo spazio perfetto. A seguire, ma solo dopo aver provato le squisite “olive all’ascolana” (non incluso nella tariffa), ci sposteremo a Osimo, dove una guida in loco ci illustrerà il passato ebraico di questo borgo medievale arroccato su una collina appena fuori Ancona. Ritorno ad Ancona. Terza notte ad Ancona.

4° giorno

Partenza

Check out dall’ hotel di Ancona, partenza.

Quote per persona, a partire da:

Partenza 2 partecipanti 4 partecipanti 6 partecipanti
Doppia Doppia Doppia
Dal 1 Gennaio 2023 al 31 Dicembre 2023 € 2.200 € 1.400 € 1.150

La quota comprende

  • Bed & Breakfast in camera doppia Superior o De Luxe in hotel 4 stelle o superiore
  • pick-up e drop off in aeroporto
  • trasporto per tutte le destinazioni in minivan di lusso privato
  • biglietti d’ingresso (dove specificato) delle principali attrazioni
  • attività ed escursioni incluse nel programma
  • guide professionali in privato in lingua italiana o inglese
  • assicurazione medica e bagagli.

La quota non comprende

  • Voli e tasse aeroportuali
  • assicurazione annullamento volo
  • mance
  • snack e pasti se non altrimenti specificato
  • tasse di soggiorno
  • biglietti di ingresso da acquistare sul posto
  • tratte in taxi per brevi spostamenti dentro le città
  • ulteriori “Itinerari” e “Attività” disponibili a pagamento
  • spese di carattere personale e quanto altro non menzionato nella voce “La quota include”.
Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 5 giorni / 4 notti

da € 1.150

Durata: 4 giorni / 3 notti

da € 860

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1.650 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Nonostante le comunità ebraiche abbiano conosciuto un fiorente sviluppo nei secoli passati, rimangono ben pochi ebrei in queste zone. Attualmente ci sono due famiglie che risiedono a Casale Monferrato infatti mentre in alcune cittadine limitrofe sono scomparse. Le prime tracce di ebrei a Monferrato risalgono al 1492, anno della grande espulsione degli Ebrei dalla Spagna. […]

Il quartiere medievale di Ferrara conserva le memorie di una comunità ebraica tra le più antiche d’Italia. Le prime presenze documentate risalgono al 13° secolo, ma lo sviluppo maggiore lo si ebbe nel 14° e 15° sotto il dominio degli Este fino a quando, nel 1598, Ferrara passò sotto il controllo della Chiesa che da […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

LaTour I-Talya
Powered by Go World SRL - www.goworld.it

Premio Turismo responsabile Italiano 2011