Marche

Le antiche comunità ebraiche nelle Marche hanno una storia secolare.

Vi proponiamo un itinerario molto insolito in questa regione che era al centro del potere papale, alla scoperta di testimonianze delle antiche comunità ebraiche anche in posti particolarmente remoti dove la presenza di comunità ebraiche potrebbe sembrare poco probabile. In alcuni centri le tracce si sono perse quasi del tutto, ma in altri, soprattutto nella fascia centro settentrionale della regione permangono ancora numerose e varie.  Il tutto in una regione piccola e ancora non troppo conosciuta al di fuori dell’Italia, ma che ha tantissimo da offrire e scoprire quanto a caratteristici borghi medievali e rinascimentali che da un punto di vista artistico, naturale e paesaggistico.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 2700

Durata: 13 giorni / 12 notti

da € 3300

Articoli che potrebbero piacerti

Alatri è un piccolo paese dalle mille anime. E’ un centro che conserva mura megalitiche intatte le cui origine si perdono nelle pieghe del tempo e un’incredibile necropoli etrusca. E’ una cittadina che ha conosciuto la dominazione romana e le invasioni barbariche e che ha vissuto le lotte tra il papato e l’impero. Non stupisce […]

La presenza ebraica risale alla fine del XIII secolo. La Comunità visse in condizioni relativamente tranquille dedicandosi al commercio e al prestito di denaro. Il passaggio della città alla Repubblica di Venezia (1405) determinò un progressivo inasprimento delle condizioni. Rimase tuttavia permesso agli ebrei di laurearsi presso la prestigiosa università della città, sia pur con […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

LaTour I-Talya
Via Brecce Bianche 68 - 60013 Ancona

Premio Turismo responsabile Italiano 2011